PDF Stampa E-mail

 

 Normativa sui fondi paritetici interprofessionali:

 

Circolare INPS n.130 del 28/12/2009pdf
La circolare dispone delle modifiche all'impianto normativo, in relazione alle modalità di adesione e revoca ai Fondi paritetici interprofessionali, per le aziende del settore agricolo

Circolare INPS n.107 del 1/10/2009pdf
La circolare dispone che le scelte di adesione e/o revoca potranno essere fatte dalle imprese in qualunque momento dell’anno e gli effetti decorreranno dal momento di espressa volontà sul DM10 (che a decorrere dal periodo contributivo gennaio 2010 sarà sostituito dal flusso UNIEMENS).
In base ai decreti legge 185/2008 e 5/2009, dove è stata introdotta la cosiddetta “mobilità tra i fondi”, vi è la possibilità per le aziende di trasferire ad un nuovo fondo parte delle risorse destinate al fondo scelto precedentemente.

Circolare INPS n.54 del 8/4/2009pdf

La circolare fornisce delle precisazioni sugli adempimenti delle aziende e della sedi rispetto alle operazioni societarie che vanno comunicate e sulle modalità di revoca ai Fondi paritetici interprofessionali. 

Decreto Ministeriale n.34 del 12/2/2009  
Con tale decreto il Ministero del Lavoro e PS ha riconosciuto personalità giuridica al nuovo Fondo per la formazione continua nei settori economici dell'industria e delle piccole e medie imprese, denominato “Fonditalia”.

Circolare INPS n.18 del 12/2/2009  pdf
La circolare dispone, fra le novità più rilevanti, che a partire dal 1° gennaio 2009 l'assicurazione contro la disoccupazione involontaria sia estesa ai lavoratori dipendenti delle aziende pubbliche, di quelle esercenti pubblici servizi e di quelle private, ancorchè agli stessi sia garantità la stabilità dell'impie 
Legge n.2 del 28/1/2009   word
All'articolo 19 comma 7 viene disposto che i fondi interprofessionali per la formazione continua possono destinare interventi, per misure temporanee ed eccezionali anche di sostegno al reddito per l’anno 2009, volte alla tutela dei lavoratori, anche con contratti di apprendistato o a progetto.
Messaggio INPS n.24628 del 5/11/2008  pdf
L’Inps, a seguito dell’autorizzazione del nuovo fondo denominato "Formazienda" istituisce il codice FORM per le modalità di adesione/revoca.
Messaggio INPS n.10134 del 6/5/2008  pdf
L’Inps, a seguito dell’autorizzazione del nuovo fondo denominato "Fondo Banche Assicurazioni" istituisce il codice FBCA per le modalità di adesione/revoca.
Decreto Ministeriale n.92 del 16/4/2008 logo tiff p copia
Con il presente decreto il Ministero del Lavoro ha approvato le necessarie modifiche allo Statuto e al Regolamento del fondo FOR.TE. a seguito del riconoscimento del Fondo Banche Assicurazioni.
Decreto Ministeriale n.91 del 16/4/2008 logo tiff p copia
Con tale decreto il Ministero del Lavoro e PS ha riconosciuto personalità giuridica al nuovo Fondo per la formazione continua nei settori del credito e delle assicurazioni, denominato “Fondo Banche Assicurazioni”.
Messaggio INPS n.13156 del 24/5/2007  pdf
L’Inps, a seguito dell’autorizzazione dei nuovi fondi denominati For.Agri. e Fondazienda istituisce rispettivamente i codici FAGR e FAZI per le modalità di adesione/revoca.
Decreto Ministeriale n.40 del 28/2/2007  pdf
Con tale decreto il Ministero del Lavoro e PS ha autorizzato un’altro nuovo Fondo paritetico interprofessionale per la formazione continua in agricoltura, denominato For.Agri
Decreto Ministeriale n.39 del 28/2/2007  pdf
Con tale decreto il Ministero del Lavoro e PS ha autorizzato un’altro nuovo Fondo paritetico interprofessionale per la formazione continua dei quadri e dei dipendenti dei comparti del commercio-turismo-servizi, artigianato e piccola e media impresa, denominato Fondazienda.
Accordo Fondi Interprofessionali e formazione continua, aprile 2006  pdf
Accordo tra pubbliche istituzioni, parti sociali e Fondi paritetici interprofessionali per operare in stretta collaborazione favorendo la costruzione di un sistema nazionale di formazione continua coerente e integrato. Per raggiungere tale obiettivo le parti, tra le altre cose, si impegnano a programmare in maniera coerente, a rafforzare l'azione dell'Osservatorio nazionale sulla FC, ad omogeneizzare il sistema di accreditamento, a rafforzare il sistema delle certificazioni delle competenze.
Messaggio Inps n.10345 del 4/4/2006  pdf
L’Inps, a seguito dell’autorizzazione del nuovo fondo denominato Fon.Ar.Com. istituisce il codice FARC per le modalità di adesione/revoca.
Decreto Ministeriale n.40 del 06/3/2006  pdf
Con tale decreto il Ministero del Lavoro e PS ha autorizzato un'altro nuovo Fondo paritetico interprofessionale per la formazione continua nei settori economici del terziario e dell’artigianato e piccole e medie imprese.
Il Fondo è denominato FON.AR.COM. ed è costituito da C.I.F.A. (Confederazione Italiana Federazioni Autonome) e da CONF.S.A.L. (Confederazione dei Sindacati Autonomi dei Lavoratori).
Messaggio Inps n.31268 del 13/9/2005  pdf
L'Inps, a seguito dell'autorizzazione del nuovo fondo denominato FOND.E.R. istituisce il codice FREL per le modalità di adesione/revoca.
Decreto Direttoriale n.250 del 1/9/2005  pdf
Con questo decreto è stato autorizzato un nuovo fondo paritetico interprofessionale per la formazione continua denominato Fond.e.r. (Fondo Enti Religiosi) costituito da AGIDAE (Associazione Gestori Istituti Dipendenti dall’Autorità Ecclesiastica) e da CGIL, CISL, UIL.
Decreto Interministeriale del 20/5/2005   pdf
Tale atto modifica il D.I. del 23 aprile 2003 in alcune sue parti, in particolare proroga l'utilizzo delle risorse start up portando il periodo a 36 mesi dalla data di erogazione.
Circolare Inps n.67 del 24/5/2005  pdf
La nuova circolare recepisce le modifiche della Legge Finanziaria 2005 in materia di Fondi Paritetici Inteprofessionali.

Legge 30 dicembre 2004, n.311word

Il comma 151 dell'articolo 1 , della legge finanziaria 2005 ha apportato significative modifiche all'articolo 118 della legge 388/2000 in merito all'utilizzo da parte dei Fondi Paritetici Interprofessionali del versamento del contributo dello 0,30%.

Decreto Direttoriale n. 133 del 26/5/2004  word
Il Decreto ripartisce le risorse della riserva del 10%, accantonate con il D.I. del 23/4/2003, tra i Fondi Paritetici Interprofessionali per la Formazione continua.
Circolare Inps n. 60 del 6/4/2004  pdf
La Circolare prevede ulteriori precisazioni e chiarimenti in merito all’operatività dei Fondi Paritetici Interprofessionali istituiti dall’articolo 118 della legge n. 388/2000.
Circolare n. 36 del 18/11/2003  word
La Circolare definisce le attività previste dai fondi e spese ammissibili. Inoltre definisce le procedure per la liquidazione delle risorse e rendicontazione. Infine, determina il sistema dei controlli e del monitoraggio. La Circolare contiene al proprio interno gli allegati relativi alle linee guida sui costi ammissibili e sul sistema dei controlli.
Decreto Ministeriale 383/V/2003  word
Il Decreto istituisce l’Osservatorio per la Formazione continua di cui fanno parte il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, la Commissione centrale per l’impiego, le Regioni, Rappresentanti delle organizzazioni sindacali dei datori di lavoro e sindacali dei lavoratori. L’Osservatorio dura in carica tre anni e si avvale dell’assistenza tecnica dell’ISFOL. La lista dei rappresentati facenti parte dell’Osservatorio per la Formazione Continua è stata successivamente modificata ed ampliata dal Decreto Ministeriale 42/V/2004
Decreto Direttoriale n. 351/1/2003  word
Il Decreto ripartisce ulteriori risorse pari a € 77.278.500,00, con riferimento all’annualità 2003, per l’avvio dei Fondi Paritetici Interprofessionali, costituiti alla data del 31.12.2003.
Decreto Direttoriale n. 148/1/2003  word
Il Decreto ripartisce la somma complessiva di € 95.983.514,69 tra i Fondi Paritetici Interprofessionali costituiti alla data del 31.12.2003, che risultano essere: Fondo Artigianato Formazione, Foncoop, For.te, Fondimpresa, Fondo Formazione PMI, Fon.ter, Fondirigenti, Fon.dir. Le risorse sono state ripartite tra i Fondi sulla base del numero dei dipendenti delle imprese associate alle organizzazioni datoriali proponenti i Fondi.
Decreto Interministeriale del 23/4/2003  word
Il Decreto Interministeriale definisce i criteri di ripartizione delle risorse accantonate per l’avvio dei Fondi Interprofessionali. 

Circolare Inps n.71 del 2/4/2003  word
Nella Circolare sono state illustrate natura, caratteristiche e modalità di adesione ai Fondi paritetici interprofessionali nazionali per la formazione continua, istituiti ai sensi dell’articolo 118 della legge n. 388/2000, come modificato dalla legge 27 dicembre 2002, n. 289. Nel
NelMessaggio Inps n.61 del 19/5/2003 vengono riportati dei chiarimenti sulle modalità di adesione e/o di revoca ai Fondi Paritetici Interprofessionali per la formazione continua ad integrazione delle disposizioni contenute nella circolare.
Ulteriori chiarimenti vengono dati con il Messaggio Inps n.80 del 02/07/2003   relativamente alle modalità di adesione per le aziende temporaneamente sospese dall'assolvimento degli obblighi contributivi. Infine con il Messaggio Inps n.5684 del 01/03/2004  
viene comunicata l'istituzione di ulteriori 2 fondi e i relativi codici di adesione.

Articolo 118 Legge 388/2001  modificato dall’articolo 48 della legge 289/2002
La Finanziaria 2001 prevede la costituzione di Fondi Paritetici Interprofessionali nazionali per la Formazione Continua sulla base di accordi sottoscritti dalle Parti Sociali maggiormente rappresentative a carattere nazionale per i settori economici dell’industria, dell’agricoltura, dell’artigianato e del terziario.
I Fondi, alimentati principalmente da parte del gettito derivante dal contributo dello 0,30%, versato dai datori di lavoro del settore privato
per la formazione dei dipendenti, finanziano Piani formativi individuali, aziendali, settoriali e territoriali. L´attivazione dei Fondi è subordinata al rilascio di autorizzazione da parte del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, previa verifica della conformità alle finalità di cui al comma 1 dei criteri di gestione e delle strutture di funzionamento dei Fondi medesimi e della professionalità dei gestori.
 SiteMap

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 30 Gennaio 2012 16:23
 
Italian   ( Italy )

Fondi Interprofessionali

Link Exchange

Valid robots.txt